Ad

w

Ad
Ad


Brescia, l’autopsia conferma: la 24enne uccisa da un mix di droghe

martedì, 25 agosto 2020

Brescia – I dubbi sono stati fugati dall’autopsia: Francesca Manfredi è stata uccisa da un mix di droghe. La 24enne – secondo le ipotesi – avrebbe partecipato ad una festa nella notte tra sabato e domenica ed ha assunto il micidiale cocktail.

L’autopsia ha confermato le ipotesi degli inquirenti. Ora i due amici che erano con lei sono indagati per omicidio colposo. Intanto i familiari chiedono di fare chiarezza e accertare le eventuali responsabilità.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136