Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Nuovi treni sulle linee della Valtellina, Sertori: “Promessa mantenuta”

venerdì, 8 novembre 2019

Sondrio – Nuovi treni sulle linee Colico-Chiavenna e Sondrio-Milano. L’assessore Sertori: “Da Regione promessa mantenuta”.

A partire da gennaio 2020 i nuovi treni ordinati da Regione Lombardia entreranno in servizio e ci sarà un potenziamento delle linee ferroviarie Colico – Chiavenna e Lecco – Sondrio, due tra le reti ferroviarie più frequentate dai pendolari lombardi.

sertoriL’assessore regionale alla Montagna, Enti locali e Piccoli Comuni Massimo Sertori (nella foto) in merito alla consegna dei primi treni a media capacità sulle linee ferroviarie Colico – Chiavenna e Lecco – Sondrio ha così commentato: ”Con l’immissione di questi nuovi treni si mira a raggiungere un alto livello di efficienza riducendo le cause di guasti, ritardi e cancellazioni di treni che da molti anni stanno causando continui disagi ai fruitori. Oggi è stato fatto un importante passo avanti nella direzione di migliorare il servizio, ma occorre che anche Rfi faccia la sua parte. Per raggiungere il risultato auspicato anche la rete deve essere adeguatamente manutenuta e potenziata. Per questo motivo continueremo a sollecitare Rfi affinche’ porti avanti i lavori di manutenzione anche sulla rete”.

“Ringrazio la collega Terzi – ha concluso – per l’assiduo lavoro e il senso di responsabilita’ nel recepire le esigenze di chi ogni giorno utilizza i treni per motivo di lavoro e studio”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136