Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Fondi Odi, pronti 31 milioni e mezzo per la Valle Camonica

Breno - Definita la ripartizione dei fondi Odi, dei Comuni confinanti con il Trentino, con progetti mirati in Comuni della Valle Camonica.

Si è svolta nel salone Bim a Breno (Brescia) un incontro con gli assessori regionali, Davide Caparini (Bilancio) e Massimo Sertori (Enti locali e Montagna), il presidente della Comunità Montana di Valle Camonica, Alessandro Bonomelli e i sindaci dei Comuni confinanti.


L'assessore regionale Caparini ha tracciato un quadro sui finanziamenti e illustrato il piano di ripartizione dei 120 milioni di euro derivanti dai fondi Odi e destinati ai Comuni confinanti ed a quelli contigui, suddivisi su 5 anni.



In Valle Camonica sono in arrivo 31 milioni e mezzo, così suddivisi: 11 milioni e 500mila euro saranno gestiti dalla Comunità Montana e che saranno destinati al Museo della Valle dei Segni (7 milioni e mezzo), 3 milioni per la Latteria Val Sozzine e 750mila euro per interventi sulla rocca di Breno. Inoltre saranno assegnati 5 milioni ai Comuni di Saviore dell'Adamello per la valorizzazione del patrimonio agricolo e culturale, Cevo per interventi nel Parco dell'Adamello, Ponte di Legno per il centro termale e progetto di housing sociale e a Breno per impianti sportivi e piscina e rigenerazione di spazi comunali.

Ultimo aggiornamento: 28/09/2022 04:44:01
POTREBBE INTERESSARTI
Confermato attestamento con raddoppio da Lavis, la tratta verso Mattarello sarà in primis un Brt elettrico
Trento - Nominati i nuovi membri della Consulta provinciale per la famiglia. La Giunta provinciale di Trento ha...
Darfo Boario (Brescia) - Di nuovo in campo. La Feralpisalò in azione mancava da più di due mesi e nel frattempo sono...
La cerimonia nel 70esimo anniversario della tragedia
Un consiglio ai più giovani? "Non smettere mai di sognare"
Domenica allerta meteo su Alpi e Prealpi
ULTIME NOTIZIE
Valle Sabbia (Brescia) - Raffica interventi della Stazione di Valle Sabbia del Soccorso alpino, V Delegazione Bresciana....
A Racines la prima amichevole stagionale dei biancorossi contro la selezione della Val Ridanna