Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Il primo Edolo Sport Day: lo sport fa tappa in montagna. Il programma

sabato, 7 aprile 2018

Edolo – Lo sport diventa protagonista a Edolo. Grazie alla collaborazione con l’Università degli Studi di Milano e il CUS Statale nasce il primo Edolo Sport Day. L’11 aprile la località camuna si farà promotore della disciplina sportiva tra gli studenti delle scuole secondarie di primo grado, le scuole secondarie di secondo grado e gli studenti universitari presenti sul territorio.

programmaSi comincia a partire dalla mattinata, quando a scendere in campo saranno gli allievi delle scuole secondarie di primo grado e delle scuole secondarie di secondo grado, pronti a sfidarsi nelle gare interne del progetto sportivo scolastico. Da segnare in agenda per tutti gli amanti dello sport il convegno che verrà tenuto dal presidente del Comitato Sportivo dell’Università degli Studi di Milano Professor Antonio La Torre e Roberto Codella, docente al Corso di Laurea in Scienze Motorie all’Università degli Studi di Milano.

Il convegno tratterà la tematica del doping e sarà l’occasione per presentare il progetto “Lotta al doping, nato nel 2000 in Lombardia, su iniziativa di ASSITAL (Associazione Italiana Tecnici di Atletica Leggera) e supportato dal Comitato Regionale Fidal Lombardia con l’obiettivo di sensibilizzare gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori verso il fenomeno del doping nello sport, e di portare chiarezza in un argomento spesso trattato in modo ostico e confuso.

Il programma (clicca sull’immagine per ingrandirlo) della giornata sportiva prosegue e si conclude nel pomeriggio con la tappa di Edolo dei Campionati di Facoltà, la più grande manifestazione sportiva dell’Università degli Studi di Milano nata con l’obiettivo di creare il binomio cultura-sport. uniA scendere in campo saranno gli studenti della facoltà di Agraria, pronti a darsi battaglia nella fase preliminare del torneo che eleggerà il prossimo 26 maggio la Facoltà Campione d’Ateneo 2018.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136