Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Causa maltempo, la Malonno-Zazza rinviata al 13 settembre

venerdì, 28 agosto 2020

Malonno – Causa maltempo la Malonno-Zazza, in programma domenica 30 agosto è stata rinviata al 13 settembre. Il sindaco di Malonno, Giovanni Ghirardi, d’accordo con gli organizzatori, ha preso la decisione sulla base delle previsioni meteo di rinviare la manifestazione molto attesa in Valle Camonica.

Malonno- ZazzaL’appuntamento  è spostato di due settimane (nella foto la locandina iniziale della manifestazione) si terrà il 13 settembre con il medesimo programma. Ritrovo presso il laghetto di Malonno alle 9, dove ci sarà l’incolonnamento delle auto e la manifestazione continuerà fino alle 18. Verranno disputate 2 manches al mattino e 3 manches al pomeriggio: per il parco assistenza verrà utilizzato il piazzale del campo sportivo che sarà, come da vigente normativa Covid, riservato solo ad operatori e piloti iscritti censiti e identificati. Per partecipare serve la tessera M.s.p. Sport Italia.

La Malonno Zazza è un ricordo a tante persone che partecipano al rally della Valle Camonica: si trattava di una bellissima prova speciale che dà Malonno attraversava Zazza e poi c’era la discesa a Rino di Sonico.

La manifestazione motoristica non competitiva verrà organizzata da Motori in Montagna 2020, l’associazione “Le valli bresciane” con il sostegno del Comune di Malonno, Automobilismo e MIM Eventi.

Per informazioni. cell. 393 1558280 o 329 6466897



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136