Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Alpinista precipita nella zona dei Corni di Premassone e muore sul colpo

sabato, 27 giugno 2020

Edolo – Tragedia sulle montagne della Valle Camonica: alpinista perde la vita nella zona dei Corni di Premassone. L’allarme è scattato poco prima di mezzogiorno e sul posto è stata inviata una squadra del Soccorso Alpino della V Delegazione Bresciana, della stazione di Edolo, e il Sagf della Finanza, e l’elisoccorso della centrale operativa di Bergamo.

elisoccorsoLa zona dove è accaduto l’incidente è impervia e vani sono stati gli interventi di rianimazione del giovane alpinista – Saverio Ghilardi, 26 anni di Romano di Lombardia – che era partito in mattinata per compiere l’attraversata verso il lago d’Avio con alcuni amici di Romano di Lombardia e della Valle Camonica e giunto in una zona esposta è precipitato. La salma è stata recuperata dai tecnici del Soccorso Alpino per consentirne il trasferimento a valle, poi sarà riconsegnata ai familiari.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136