Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Sospetta forma virale a Folgarida, 30 ragazzi sottoposti a cure

martedì, 11 febbraio 2020

Folgarida – Sospetta forma virale a Folgarida (Trento). Per la seconda volta in due settimana intervento dell’equipe medica del 118.  L’Azienda provinciale per i servizi sanitari sta assistendo da questa notte una trentina di ragazzi per una sospetta forma virale che ha colpito parte di due gruppi di studenti in vacanza a Folgarida di Dimaro, in Val di Sole.

Medicina -Alcuni ragazzi si sono sentiti male a partire da ieri pomeriggio con un’intensificazione dei casi a partire dalla prima mattina di oggi. Sul posto sono intervenuti medici del servizio territoriale e i medici e gli infermieri del 118 per curare le persone che mostravano sintomi gastrointestinali. Si tratta di casi non gravi; un ragazzino è stato portato in ospedale in via precauzionale.

I Nas di Trento e i tecnici Apss dell’igiene pubblica hanno prelevato campioni di alimenti e stanno lavorando in queste ore sulle indagini epidemiologiche per individuare.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136