Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Funivie Folgarida Marilleva registra il miglior fatturato di sempre: dati e decisioni dell’Assemblea degli Azionisti

venerdì, 6 settembre 2019

Folgarida – Giornata con l’Assemblea degli Azionisti della società Funivie Folgarida Marilleva in Val di Sole: due i punti all’ordine del giorno. Soddisfazione da parte del CdA presieduto da Sergio Collini per il record del fatturato e per i numeri importanti registrati in un comprensorio in continua crescita.

BILANCIO AL 30 APRILE 2019
L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti ha approvato il Bilancio separato di esercizio al 30 aprile 2019 e la proposta del Consiglio di Amministrazione di destinare l’utile d’esercizio risultante dal Bilancio separato, pari a 3.465.172 euro, per il 5% a Riserva Ordinaria, ai sensi di legge, e per il rimanente a Riserva Straordinaria.

Di seguito le principali voci del Bilancio Separato chiuso al 30 aprile 2019:

Ricavi delle vendite e delle prestazioni: 30.399.108 euro (+ 5,28% rispetto all’esercizio precedente);
Margine Operativo Lordo (Ebitda): 10.218.711 euro (- 11,56% rispetto all’esercizio precedente);
Risultato Operativo (Ebit): 4.012.763 euro (- 26,22% rispetto all’esercizio precedente)
Utile netto dell’esercizio: 3.465.172 euro (+ 12,06% rispetto all’esercizio precedente)
Totale Passaggi impianti: 11.302.330 (+ 1,46% rispetto all’esercizio precedente)
Totale Primi Ingressi giornalieri: 1.203.741 (+ 1,99% rispetto all’esercizio precedente)

Nell’ultimo esercizio, i ricavi dell’attività caratteristica presentano un incremento importante rispetto all’esercizio chiuso al 30 aprile 2018, che porta a registrare il miglior fatturato di sempre. La marginalità è stata influenzata dal maggior costo del lavoro (per il rinnovo del contratto aziendale), dell’energia elettrica (necessaria per garantire l’innevamento programmato delle piste in una stagione con precipitazioni nevose decisamente ridotte), delle importanti manutenzioni straordinarie sugli immobili e sugli impianti societari e dei costi di interscambio nel Consorzio Skirama (totale costi + 2,599 milioni di euro rispetto all’anno precedente).

Anche la Posizione Finanziaria Netta (25,125 milioni di euro) presenta un miglioramento sostanziale, con una riduzione di 3,5 milioni di euro rispetto al 30 aprile 2018. Gli importanti risultati registrati anche quest’anno sono frutto dell’impegno del nuovo Organo Amministrativo e di tutti i Collaboratori, che si sono fortemente impegnati nel rilancio della Società, portando avanti positivamente il nuovo progetto industriale avviato nell’autunno 2017. In relazione al Bilancio Consolidato del Gruppo chiuso al 30 aprile 2019, che include la controllata “Consorzio Albergatori Folgarida in liquidazione”, si riportano di seguito i principali indicatori:

Ricavi delle vendite e delle prestazioni: 30.585.526 euro (+ 5,26% rispetto all’esercizio precedente)
Margine Operativo Lordo (Ebitda): 10.258.245 euro (- 12,28% rispetto all’esercizio precedente)
Risultato Operativo (Ebit): 3.896.822 euro (- 28,19% rispetto all’esercizio precedente)
Utile netto dell’esercizio: 3.344.025 euro (+ 9,00% rispetto all’esercizio precedente).

VENDITA AZIONI PROPRIE

L’Assemblea dei Soci ha deliberato di autorizzare il Consiglio di Amministrazione alla vendita delle azioni proprie in portafoglio (145.541 azioni proprie ordinarie e 1.022.758 azioni proprie privilegiate) in un’unica soluzione, al migliore offerente, entro il 31 dicembre 2019, entro i seguenti limiti di prezzo: azioni ordinarie da 1,70 euro ad 2,00 euro; azioni privilegiate da 1,10 euro ad 1,30 euro. L’Assemblea dei Soci è stata resa, altresì, edotta della semplificazione della catena societaria, con la partecipazione diretta di Sviluppo Aree Sciistiche S.p.A. in Funivie Folgarida Marilleva S.p.A. con una partecipazione pari al 46,89% a seguito della fusione per incorporazione di Valli di Sole Peio e Rabbi S.p.A. in liquidazione in Sviluppo Aree Sciistiche S.p.A. .



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136