Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Volley, rinviata la sfida tra Trento e Vibo Valentia

sabato, 7 novembre 2020

Trento – Trentino Volley ha reso noto che, in seguito ai tamponi molecolari Covid-19 a cui si è sottoposto il gruppo squadra nella giornata di giovedì 5 novembre, sono state riscontrate due ulteriori positività: quelle dei giocatori Luis Sosa Sierra e Salvatore Rossini, che si vanno ad aggiungere a quelle già verificate martedì del giocatore Dick Kooy e dell’Assistant Coach Mattia Castello.

Secondo quanto disposto dalle autorità sanitarie governative, i nuovi contagiati osserveranno ora un periodo di quarantena, mentre tutti gli altri componenti proseguiranno il periodo di isolamento fiduciario sino all’esito di un nuovo tampone, programmato per il pomeriggio di oggi, sabato 7 novembre.

In base ai regolamenti vigenti della Lega Pallavolo Serie A, la partita di SuperLega Credem Banca fra Itas Trentino e Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in programma domenica 8 novembre è stata rinviata a data da destinarsi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136