Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Vela, condizioni ideali per il Meeting del Garda Optimist: i primi risultati

giovedì, 20 agosto 2020

Riva del Garda – Perfette condizioni estive, con una calda Ora ben stesa sugli 8 nodi di intensità, hanno dettato il ritmo della prima giornata di regate della 38° edizione del Meeting del Garda Optimist, per quest’anno eccezionalmente organizzato ad agosto, in sostituzione del tradizionale weekend pasquale. Foto © Fraglia Vela Riva.

fraglia riva vela gardaTre le prove completate da tutte le flotte, divise in un totale di quattro batterie tra Juniores e i più piccoli Cadetti, che hanno condiviso senza intralci il campo di regata posizionato grazie alle sette boe elettriche controllate via GPS e prodotte dall’azienda Focchi, già sperimentate con soddisfazione nel corso della stagione in tutte le regate disputate sull’Alto Garda.

Nella divisione Juniores, a tenere le redini della flotta è Santiago Sesto Cosby (7-2-1), già vincitore della Country Cup di ieri, a pari punti con la Greca Elizabeth Anna Winters (4-3-3), a sua volta leader del ranking femminile. Terzo posto per Erik Scheidt (9-1-2), primo tra i portacolori italiani e già vincitore del Meeting del Garda Optimist nel 2019 tra i Cadetti. Chiudono la top-five due ragazze Italiane, Giulia Bartolozzi e Lisa Vucetti.

Tra i più piccoli ma non meno agguerriti Cadetti, guida la classifica nelle acque gardesane, che sono per lui di casa, Mattia Benamati (4-1-2), portacolori della Fraglia Vela Malcesine, seguito dallo Svizzero Edward Hirsch (5-2-1) e dal Greco Filippos Portosalte (15-6-3). Gli Italiani Artur Brighenti e Pietro Gainelli chiudono la top-five, mentre Bianca Marchesini, sesta overall, guida la classifica femminile.

Le regate riprenderanno domani alle 13.00: sulla base del ranking che si andrà a formare, la flotta sarà divisa nelle categorie Gold e Silver, che sabato e domenica si sfideranno per le finalissime del 38º Meeting del Garda Optimist.

Per consultare la classifiche clicca qui.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136