Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Coppa del Mondo di Sci alpino a Santa Caterina Valfurva, Hofer ottavo gigantista

giovedì, 3 dicembre 2020

Santa Caterina Valfurva – Sarà Alex Hofer l’ottavo gigantista italiano a prendere parte alle gare di Santa Caterina Valfurva. Il 26enne delle Fiamme Gialle ha conquistato un podio nel primo dei due giganti di Coppa Europa a Gurgl e si è piazzato al quinto posto nel secondo, conquistando il posto in Coppa del mondo.

Hofer raggiungerà i compagni di squadra in Valfurva in serata. La formazione azzurra sarà composta quindi da: Luca De Aliprandini, Giovanni Borsotti, Riccardo Tonetti, Roberto Nani, Hannes Zingerle, Daniele Sorio, Stefano Baruffaldi, e, appunto, Alex Hofer.

La prima gara su una “Deborah Compagnoni” in splendida forma e tirata come un biliardo è prevista per sabato, con prima manche alle 10.30 e seconda alle 13.30, mentre la gara di domenica comincerà alle 10, con seconda manche alle 13. Una pista preparata in maniera impeccabile dai volontari, coordinati da due direttori di gara Tino Pietrogiovanna e Omar Galli, che hanno lavorato alacremente nei giorni scorsi per riuscire a “lisciare” la pista al meglio e che continueranno a lavorare anche nei prossimi giorni. Grande anche l’impegno della Santa Caterina Impianti che ha potenziato l’impianto di innevamento artificiale, portando a 56 il numero dei cannoni “sparaneve”, così da essere ancora più efficiente e riuscire così ad allestire la pista al meglio, in tempi ristretti e prima delle altre località. Un ringraziamento anche agli enti e alle istituzioni che hanno reso possibile questo evento, a cominciare da Regione Lombardia e dal Comune di Valfurva.

Parole d’elogio per Santa Caterina anche da Mike Kertesz, Technical Operations Manager della FIS. “E’ un piacere ritornare a Santa Caterina dopo qualche anno, qui è tutto migliorato ci sono le condizioni perché siano due gare bellissime. Siamo grati a Santa Caterina che in pochi giorni è riuscita ad allestire una pista in perfette condizioni, grazie ad un grandissimo lavoro di squadra. Devo fare proprio i complimenti alla località e all’organizzazione. Chapeau”.

Info:  https://www.bormioskiworldcup.com/



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136