Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Trento, rifatta la pavimentazione fra piazza Santa Maria Maggiore e via Cavour

venerdì, 10 luglio 2020

Quando:
13 luglio 2020@14:55–15:55 Europe/Rome Fuso orario
2020-07-13T14:55:00+02:00
2020-07-13T15:55:00+02:00

Considerato che il rifacimento delle pavimentazione di via delle Orfane è in anticipo rispetto ai tempi previsti e che nell’eseguire gli stessi vi sono state delle economie di spesa che permettono di estendere le manutenzioni, l’Amministrazione ha deciso di prolungare l’intervento di via delle Orfane e sistemare anche l’imbocco di via Cavour.

Su quel tratto infatti sono presenti  due grossi avvallamenti che creano problemi alla circolazione, per l’entità dei cedimenti,  e ristagni d’acqua in occasione delle piogge.

La dimensione della sede stradale purtroppo non permette di eseguire i lavori senza chiudere il tratto di strada interessato dall’intervento e, perciò, i lavori sono stati organizzati in modo da comprimere i tempi di esecuzione nel più breve tempo tecnicamente ammissibile di 3 giorni da lunedi 13/07/2020 a mercoledi 15/07/2020. La chiusura non riguarderà i marciapiedi perciò l’accesso pedonale sarà sempre garantito.

L’intervento sull’incrocio tra piazza S. M. Maggiore e via Cavour comporterà le seguenti limitazioni alla viabilità:

- chiusura al traffico veicolare dall’incrocio con  Piazza Santa Maria Maggiore al civico n. 10 di via Cavour;

- istituzione del doppio senso di marcia in via Cavour ad esclusivo uso di residenti e rifornimenti alle attività commerciali presenti con ingresso da piazza Duomo;

- ingresso in piazza Duomo, dalla quale poi si potrà proseguire in via Belenzani o raggiungere via Cavour, sarà possibile utilizzando il percorso alternativo con accesso da Largo Porta nuova, via G. Galilei, Largo Carducci, via Mantova, via  Dordi e via Garibaldi che verrà adeguatamente segnalato.

I lavori prevedono la rimozione della vecchia pavimentazione, la formazione del sottofondo e la posa del porfido con la tecnica della fugatura in resina, in continuità con l’intervento di via Orfane.

La chiusura al solo traffico veicolare riguarderà solo l’imbocco di via Cavour i residenti e le attività presenti potranno svolgere le loro attività come sempre grazie alla possibilità di entrare da piazza Duomo. Non verrà, perciò, chiuso nessun accesso carraio o chiesto di rimuovere occupazioni e plateatici.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136