Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Staffetta “Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980”, tappa a Trento

mercoledì, 28 luglio 2021

Quando:
29 luglio 2021@14:20–15:20 Europe/Rome Fuso orario
2021-07-29T14:20:00+02:00
2021-07-29T15:20:00+02:00

Ottantacinque morti, duecento feriti. La stazione distrutta da 23 chilogrammi di esplosivo di fabbricazione militare. È la strage di Bologna del 2 agosto del 1980, considerato il più grave atto terroristico avvenuto in Italia nel secondo dopoguerra. Per commemorare le vittime, per tenere viva la memoria soprattutto tra i più giovani, da 40 anni la staffetta podistica non competitiva Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980 con tenacia e determinazione percorre strade e piste ciclabili d’Italia. Dopo un anno di fermo dovuto al Covid la staffetta, della durata di 6 giorni, è partita stamattina dal confine del Brennero e farà tappa a Trento domani, giovedì 29 luglio: all’arrivo, previsto davanti al palazzo della Regione alle ore 16, ci sarà in rappresentanza dell’Amministrazione comunale l’assessora all’urbanistica Monica Baggia. La staffetta ripartirà da Trento, da via Belenzani, venerdì 30 luglio alle ore 13, salutata dall’assessore allo Sport Salvatore Panetta, per raggiungere Avio alle 19.30. L’arrivo a Bologna è previsto il 2 agosto,  quarantunesimo anniversario della strage. Chiunque può aggregarsi alla staffetta, a piedi o in bicicletta.

La staffetta è promossa dal Coordinamento staffette podistiche per Bologna per non dimenticare il 2 agosto 1980 e dal Comitato Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980 con il patrocinio dell’Associazione tra i familiari delle vittime e la collaborazione dei vari comitati territoriali.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136