Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Confronto per elezioni rettore UniTrento

venerdì, 15 gennaio 2021

Quando:
20 gennaio 2021@15:45–16:45 Europe/Rome Fuso orario
2021-01-20T15:45:00+01:00
2021-01-20T16:45:00+01:00

Si avvicina l’appuntamento elettorale per la scelta del nuovo rettore che guiderà l’Ateneo per i prossimi sei anni a partire dal primo aprile 2021. In vista delle elezioni del 23 febbraio i due candidati a rettore, i professori Massimiliano Sala e Flavio Deflorian, si presenteranno alla comunità accademica in una serie di confronti che si svolgeranno per via telematica. I confronti diretti organizzati dall’Ateneo vanno ad aggiungersi agli incontri di ascolto organizzati direttamente dai due candidati. Fitto il calendario di incontri, cinque tra il 20 e il 28 gennaio tutti alle 15.
Si comincia mercoledì 20 gennaio con il personale docente e di ricerca dei dipartimenti e centri del Polo di Città (Economia e Management, Giurisprudenza, Sociologia, Lettere e Filosofia, Scuola di Studi internazionali), per proseguire giovedì 21 gennaio con il Polo di Rovereto (Psicologia e Scienze cognitive e CIMeC, Centro Interdipartimentale Mente/Cervello) e lunedì 25 gennaio con il Polo di Collina (Dipartimento di Ingegneria industriale, Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e meccanica, Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione, Dipartimento di Biologia cellulare, computazionale e integrata – CIBIO, Matematica, Fisica, C3A – Centro Agricoltura Alimenti Ambiente). Mercoledì 27 gennaio sarà invece la volta del personale tecnico, amministrativo e CEL dell’Ateneo. Infine giovedì 28 gennaio i candidati si confronteranno con gli studenti e le studentesse membri del Consiglio degli Studenti e con le rappresentanze studentesche negli organi centrali e delle strutture accademiche.
I confronti moderati dal decano, il professor Remo Job, saranno aperti alla partecipazione attiva del solo personale a cui sono di volta in volta destinati, che potrà porre domande o esprimere considerazioni intervenendo durante la discussione sulla chat della videoconferenza. La partecipazione avverrà su richiesta, mediante rilascio di credenziali di accesso alla specifica stanza Zoom. Tutte le altre persone non destinatarie dirette degli incontri, ma eventualmente interessate potranno seguire lo stesso incontro in diretta streaming sul canale Youtube dell’Ateneo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136