QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Compie 250 anni la biblioteca Tartarotti, una mostra a Rovereto

venerdì, 17 gennaio 2014

Rovereto - Nell’ambito delle iniziative per il 250° compleanno della Biblioteca civica “G. Tartarotti”, si inaugura oggi, alla Biblioteca civica di Rovereto, in corso Bettini, la nuova mostra bibliografica “Nati per leggere” che sarà, poi, ospitata da numerose biblioteche del Trentino. La mostra si compone di 165 libri, editi negli ultimi due anni, selezionati da un gruppo di lavoro di bibliotecarie, per rilanciare il progetto.

 

L’ATTIVITA’Biblioteca Rovereto

L’Ufficio per il Sistema bibliotecario della Provincia autonoma di Trento, che coordina, promuove e sostiene l’iniziativa, sostiene fermamente l’importanza di far amare la lettura ai bambini fin da piccoli e, per questo, aderisce al progetto nazionale “Nati per leggere” sin dal 2002.
Il progetto vuole diffondere tra i genitori l’abitudine di leggere ad alta voce ai propri figli fin dalla tenerissima età, ossia dai primi anni di vita. Questa proposta a prima vista può apparire esagerata e invece non lo è, anzi racchiude in sé contenuti tanto importanti che molti pediatri si sono attivati per diffonderla su tutto il territorio nazionale. organizza, in tutte le biblioteche del Trentino, una serie di iniziative alla cui realizzazione contribuiscono esperti e pediatri, dedicate ai bambini e ai genitori.
È stato infatti dimostrato che leggere ad alta voce ai propri figli aiuta i genitori a coadiuvare efficacemente il processo di formazione delle strutture emozionali, affettive e cognitive dei bambini, nel periodo in cui queste si strutturano, stimola la capacità di comprendere e pensare, anticipa l’acquisizione del linguaggio,arricchisce il vocabolario.
Inoltre, favorisce fin dai primi mesi di vita la piacevole intimità che si realizza tra chi legge e chi ascolta, e migliora le relazioni affettive tra i componenti della famiglia.

IL PROGRAMMA 

Alle 17, sempre presso la Biblioteca civica di Rovereto, Francesca Archinto della casa editrice Babalibri inaugurerà la mostra di illustrazioni “MostriSelvaggiInMostra” che celebra i 50 anni del libro di Maurice Sendak, “Mostri selvaggi”, forse il più importante albo illustrato mai pubblicato nel mondo, tradotto in quasi tutte le lingue, venduto in 19 milioni di copie. Un libro che ha ispirato schiere di giovani illustratori e che ha profondamente segnato la storia della letteratura per bambini.
Seguirà un laboratorio per bambini, gratuito, ma su iscrizione.

Per informazioni telefonare al numero 0464 452193.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136