Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Valle Camonica: molestie e violenza sulla ex, arrestato dai carabinieri

giovedì, 25 giugno 2020

Breno - Violenza domestica e codice rosso, 53enne arrestato dai carabinieri della Compagnia di Breno. E’ finito ai domiciliari un operaio 53enne, originario del Marocco, da diversi anni residente in valle con la famiglia. I suoi guai con la giustizia iniziano a fine 2019 quando, dopo essere stato denunciato dalla ex moglie per il reato di atti persecutori, era stato prima arrestato e poi destinatario di un provvedimento cautelare di divieto di avvicinamento alla ex moglie.

112 carabinieri largeNon accettava la fine del loro rapporto sentimentale e soprattutto era accecato dalla gelosia dovuta al fatto che lei aveva intrapreso una nuova relazione sentimentale con un uomo del posto.

Il provvedimento del Giudice voleva limitare le molestie e i pedinamenti nei confronti della donna che ai Carabinieri e al centro antiviolenza aveva manifestato più volte i propri timori.

L’uomo, nelle ultime settimane, aveva violato il divieto di avvicinamento e il suo comportamento era stato segnalato all’Autorità Giudiziaria di Brescia, che ha deciso di aggravare la misura cautelare, disponendo gli arresti domiciliari.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136