Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Trento, controlli della Polizia Stradale: 21 violazioni e 5.245 euro di sanzioni

venerdì, 3 luglio 2020

Trento – Controlli sui veicoli che trasportano merci pericolose. La Polizia Stradale ha svolto sull’intero territorio nazionale uno dei servizi denominati “Alto impatto”, finalizzato al controllo dei veicoli trasportanti merci pericolose. Nell’ambito di tale attività, la Polizia Stradale di Trento ha controllato 19 veicoli industriali, di cui 9 di nazionalità italiana e 10 comunitari.

Polizia Stradale 01Dai controlli effettuati sono emerse 21 violazioni, 19 relative alla specifica normativa (2 per aspetti relativi alla regolarità della documentazione, 11 relativi ai veicoli e 6 inerenti la dotazione di sicurezza da avere obbligatoriamente al seguito per il trasporto di merci pericolose) e ulteriori 2 sanzioni per violazioni della normativa sul trasporto di merci, comune a tutti i veicoli industriali.

In totale, per le sole irregolarità in materia di trasporto di merci pericolose, sono state comminate sanzioni per un totale di 5.245,40 euro.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136