Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Manza azzannata nel Lagorai

lunedì, 16 settembre 2019

Lagorai – Manza azzannata nel Lagorai, l’orso M49 di nuovo in azione. Dopo l’avvistamento degli scorsi giorni con un ritorno in Trentino dell’orso M49, che era scappato verso l’Alto Adige le precedenti settimane, il plantigrado ha fatto di nuovo danni.

Negli ultimi giorni azzannata una manza a malga Caston, vicino a malga Cazorga, nella catena del Lagorai: c’è la possibilità – non ancora confermata ufficialmente, accertamenti sono in corso – che M49 sia il responsabile, con modalità presumibilmente simili a quanto accaduto nell’ultimo anno in Trentino. Fatti che hanno spinto per l’ordinanza di cattura tuttora in vigore sia in Trentino che in Alto Adige.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136