Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Droga, straniero denunciato a Bolzano

giovedì, 22 ottobre 2020

Bolzano – Il Commissariato di Brennero denuncia un cittadino straniero per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

polizia bolzanoPersonale del Commissariato di Brennero, durante un servizio di controllo dei locali pubblici, finalizzato anche a garantire il rispetto delle norme anti Covid-19, notava, nel dehors di un esercizio di Vipiteno, alcuni avventori in atteggiamento sospetto. In particolare, l’attenzione degli operatori era attirata dall’atteggiamento di uno di essi, successivamente identificato per A.L., cittadino marocchino 26enne, regolarmente soggiornante in Italia, che aveva consegnato in maniera furtiva un involucro di piccole dimensioni ad un’altra persona che si allontanava rapidamente verso i bagni del locale.

Pertanto, gli Agenti intervenivano ed il giovane cercava immediatamente di disfarsi di un calzino e di un fazzoletto di carta, poi risultati contenere, rispettivamente, cinque involucri di cocaina e tre confezioni di altro stupefacente.

Ulteriori ovuli di stupefacente del medesimo tipo venivano rinvenuti nel portafoglio di un altro avventore nonché, a seguito di perquisizione, nell’abitazione dell’indagato, unitamente a materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi e la somma in contanti di 1600 euro, sequestrata in quanto presunto provento dell’attività di spaccio. A.L. è stato così denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre complessivamente venivano sequestrati 15 ovuli di cocaina.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136