Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Cima d’Asta: due escursionisti illesi, recuperati nel gruppo di Rava

mercoledì, 12 agosto 2020

Tesino – Due escursionisti recuperati nel gruppo di Rava, a cima d’Asta in territorio di Tesino (Trento). Concluso in serata un intervento per il recupero di due escursionisti veneti, 37 anni e 10 anni, nel gruppo di Rava. I due si stavano dirigendo dal Forzelon de Rava verso il lago di Costa Brunella quando hanno perso la traccia del sentiero e si sono trovati in una zona particolarmente impervia a una quota di 2.250 metri. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze è arrivata verso le 20 da parte dei compagni di escursione che si trovavano più avanti e che, raggiunta Malga Sorgazza dove avevano lasciato le macchine, non li hanno più visti arrivare.

ElisoccorsoIl coordinatore dell’Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero mentre gli operatori della Stazione Tesino hanno raggiunto Malga Sorgazza per dare supporto. Con un sorvolo, l’equipaggio dell’elisoccorso è riuscito a individuare i due escursionisti e tramite il verricello il Tecnico di Elisoccorso li ha recuperati a bordo del velivolo. I due, incolumi, sono stati portati a Malga Sorgazza, senza il bisogno di essere ricoverati in ospedale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136