Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Castelrotto, cibo surgelato trasportato violando le norme: sanzione della Polizia Stradale

martedì, 12 maggio 2020

Castelrotto – Sanzione della Polizia Stradale in Alto Adige relativamente al mancato rispetto delle norme per il trasporto merci di consumo alimentare.

Nell’ambito dei controlli Covid-19, nel Comune di Castelrotto, è stato fermato un autocarro adibito al trasporto di alimenti surgelati destinati al consumo alimentare, nella fattispecie per locali pizzeria e fast-food kebab.

All’interno della cella frigorifera, tra le altre merci quali pane e surgelati da rosticceria, erano stipati circa 875 kg di carne-kebab. Un approfondito controllo dei pattuglianti permetteva di verificare che il sistema refrigerante della cella isotermica era spento e che all’interno del vano la temperatura era di gran lunga inferiore rispetto a quella prevista dalla vigente normativa.

Il personale procedeva pertanto alla sanzione e ha provveduto contestualmente alla segnalazione all’Ufficio veterinario di Bolzano per competenza, il quale disponeva la distruzione della merce presso l’inceneritore di Verona.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136