Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Brescia, la Polizia arresta tre persone per furto e rapina

sabato, 4 luglio 2020

Brescia – Continua la collaborazione dei cittadini con la Polizia grazie alle segnalazioni al 112. Entrambi riguardano due episodi avvenuti in due supermercati cittadini di Brescia; nel primo l’addetto alla vigilanza ha sorpreso un uomo ed una donna che avevano cercato di rubare vari generi alimentari per un totale di circa 200 euro. I poliziotti hanno arrestato l’uomo e la donna, entrambi 25enni  rispettivamente di nazionalità greca e rumena.

polizia bresciaNel secondo caso, la Polizia di Stato ha arrestato un 33enne ghanese, che si è reso autore di una rapina impropria ai danni di un supermercato in centro. All’atto dell’intervento degli agenti della Squadra Volante, l’arrestato stava aggredendo il personale dipendente del supermercato, che poco prima lo  aveva colto a rubare della merce, per un valore complessivo di circa 120 euro. Una volta scoperto, l’uomo – al fine di guadagnarsi una via di fuga – aveva aggredito con pugni e calci l’addetto alla vigilanza.

Prontamente bloccato dai poliziotti, il malvivente è stato arrestato per rapina impropria e processato per direttissima, ove è stata applicata la custodia cautelare in carcere.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136