Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Brescia, la Polizia arresta due ladri

mercoledì, 24 giugno 2020

Brescia – Due arrestati per furto nel capoluogo bresciano. Gli agenti della Squadra Volante della Questura di Brescia hanno infatti tratto in arresto per il reato di furto in concorso due soggetti italiani.

poliziaImpegnati in servizio notturno, i poliziotti intorno alle 5 sono stati inviati dalla Centrale Operativa, a seguito di una richiesta di intervento per un presumibile furto con scasso ai danni di un’attività commerciale.

Gli agenti, appena giunti sul posto, hanno trovato la vetrata della porta d’ingresso sfondata, probabilmente grazie all’utilizzo di un piccone, abbandonato a terra, e hanno immediatamente notato numerose tracce ematiche presenti sul posto.

Per questo motivo si sono messi subito alla ricerca degli autori del furto presumendo che la ferita provocata dalla vetrata potesse aver causato un danno importante. Infatti, estendendo le ricerche, i poliziotti hanno individuato due uomini, i quali sono stati trovati in possesso della somma di denaro frutto del furto consumato e uno dei soggetti con una vistosa ferita lacero contusa alla gamba. I due soggetti sono stati arrestati, grazie anche alle immagini riprese dalle telecamere presenti in zona, e il giudice nella direttissima ha convalidato l’arresto.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136