Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Sgombero neve concluso sullo Stelvio: ipotesi 3 giugno per il via libera. Altri passi pronti a riaprire

lunedì, 25 maggio 2020

Passo Stelvio – Concluse le operazioni di sgombero neve a Passo Stelvio, visionate dall’assessore alla mobilità della Provincia di Bolzano, Daniel Alfreider. Le strade dei passi pronte alla riapertura nel territorio altoatesino.

Passo Stelvio sgombero neve 1Sotto strette misure di sicurezza gli addetti del Servizio strade nelle ultime settimane hanno eseguito gli interventi di sgombero neve lungo la strada statale di Passo Stelvio in vista della riapertura estiva, come sulle altre strade dei passi. “In base alla situazione attuale e alle limitazioni di transito che vigono ancora fra gli stati e le regioni, non si sa con sicurezza quando le strade dei passi possano essere riaperte al traffico; per Passo Stelvio, la strada dovrebbe riaprire il 3 giugno”, fa presente l’assessore provinciale alla mobilità Daniel Alfreider. “È di assoluta importanza – aggiunge – che non vi siano ulteriori rischi di contagio per gli altoatesini e pertanto attendiamo le assiscurazioni dell’autorità sanitaria. Siamo consapevoli di quanto questa arteria di traffico sia rilevante per il turismo”.

Passo Stelvio: pronto per la riapertura

Gli addetti del Servizio strade val Venosta nelle scorse settimane sono stati impegnati nelle operazioni di sgombero neve sulla strada di Passo Stelvio a quota 2.758 metri sul livello del mare, una delle più elevate in Europa. Venerdì scorso (22 maggio) l’assessore Alfreider ha preso visione dei lavori assieme al sindaco del Comune di Stelvio, Hartwig Tschenett e il direttore del Servizio strade val  Venosta, Stephan Bauer, che afferma: “Quest’anno abbiamo avviato le operazioni di sgombero più tardi rispetto al solito e con misure di sicurezza stringenti causa l’emergenza epidemiologica. Il sindaco Tschenett ha sottolineato l’importanza della strada per tuttla val Venosta.

Strade dei passi pronte alla riapertura estiva

OIltre alla strada di Passo Stelvio sono state sgomberate dalla neve anche le strade di Passo del Rombo e di Passo Stalle. Se l’Austria riaprirà il confine, la strada di Passo del Rombo dovrebbe essere riaperta in entrambe le direzioni l’11 giugno. La riapertura della strada di Passo Stalle dovrebbe tornare transitabile verso metà giugno. La strada di Passo Pennes, invece, è di nuovo transitabile dopo la chiusura invernale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136