Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Coronavirus: nuovi tamponi per il focolaio di Trento

venerdì, 4 settembre 2020

Trento – Task force Covid in riunione anche questa mattina in Provincia a Trento, alla presenza dell’assessore provinciale alla salute e dell’assessore alle politiche sociali del comune di Trento dopo il focolaio a operatori legati alla Furlani Carni.

Si stanno continuamente aggiornando gli esiti dei tamponi che verranno completati questo pomeriggio (relativamente al primo cerchio di contatti). La situazione al momento è definita sotto controllo, ma sono stati programmati altri 150-200 tamponi per completare l’indagine epidemiologica sul caso ‘carni’ con il coinvolgimento di altre ditte del settore e l’obiettivo di bloccare sul nascere possibili contaminazioni.

Nel frattempo la Protezione civile sta sanificando l’ex caserma austroungarica alle Viotte del Bondone dove i soggetti positivi emersi dai recenti screening – la maggior parte asintomatici – trascorreranno il periodo d’isolamento.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136