Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Gli azzurri dello Skyrunning sui sentieri di Adamello Ultra Trail

Preparazione dal 31 maggio al 2 giugno

Vezza d'Oglio (Brescia) - Dal 31 maggio al 2 giugno, diciotto fra atleti e atlete si ritroveranno sui trail del comprensorio Pontedilegno-Tonale per preparare al meglio la stagione. Occhio di riguardo per la rappresentativa giovanile, attesa dai mondiali di Bar (Montenegro) a fine giugno. Il CT Mattioli: “Ottimi percorsi e organizzazione, vogliamo portare qui i campionati italiani assoluti”. Foto di Thomas Martini.

Prosegue di slancio il legame fra FISKY, la Federazione Italiana di Skyrunning, e i sentieri di Adamello Ultra Trail. Dopo aver fatto incetta di medaglie d’oro nella prima edizione di Adamello Vertical Kilometer, la nazionale azzurra è in procinto di tornare sui sentieri dell’Alta Valle Camonica dal 31 maggio al 2 giugno per dei test in vista dei mondiali giovanili e per approcciare al meglio la stagione.

Per questa sessione di test, il CT Mattioli ha convocato 18 atleti: da questo gruppo uscirà la selezione che porterà in alto i colori azzurri nell’impegno iridato a Bar (Montenegro) dal 28 al 30 giugno. Non mancano però rappresentanti della categoria senior, come l’atleta di casa e vicecampionessa europea Corinna Ghirardi (nativa di Malonno e residente a Ponte di Legno), medaglia d’oro di categoria nell’edizione d’esordio di Adamello Vertical Kilometer, oltre a Matteo Anselmi, Luca Compagnoni e Matteo Lora, vincitore del circuito VK OPEN Championship 2023.

La tre giorni sui sentieri del comprensorio Pontedilegno-Tonale si annuncia intensa: il menù prevede infatti una prima parte di test posturali e incrementali, per poi lasciare spazio ad allenamenti sul miglioramento della tecnica di corsa sia in salita che in discesa.

“Questi sentieri sono l’ideale per noi – ha commentato il CT Mattioli – perché sono sia corribili sia tecnici, e ci permettono di allenarci anche a quote importanti.
I test serviranno per preparare al meglio i prossimi impegni, a partire dai mondiali giovanili di Bar a fine giugno. L’obiettivo è confermare il podio dello scorso anno, dove abbiamo chiuso secondi dietro la Spagna”. Tra i partecipanti ci saranno anche il primo e secondo classificato dell’Adamello Vertical Junior 2023, Davide Gadin e Paolo Gianola.

Guardando invece al periodo di fine estate - classica collocazione in calendario degli eventi targati Adamello Ultra Trail -, la nazionale FISKY ha confermato la sua partecipazione all’evento Vertical del 15 settembre, che da quest’anno sarà valido come prova di Coppa Italia. L’Adamello Vertical Kilometer rappresenta infatti la seconda di quattro tappe della CRAZY Vertical Italy Cup 2024, e punta ad un ruolo ancora più centrale nel panorama dello skyrunning italiano.

“Il legame con la zona è ottimo – ha proseguito Mattioli -, abbiamo spesso patrocinato gare ed eventi nel comprensorio, come di recente gli Winter World Master Games. Adamello Vertical Kilometer ha dimostrato subito un’ottima organizzazione sia a livello di percorsi che di sicurezza già dalla prima edizione e ci fa molto piacere tornare. L’obiettivo per il prossimo futuro è di avere una tappa dei campionati italiani assoluti e di categoria.”

PROGRAMMA E ISCRIZIONI ADAMELLO ULTRA TRAIL

Il programma completo di Adamello Ultra Trail (20-22 settembre) si apre da Vione (BS) una settimana prima, domenica 15 settembre, proprio con l’Adamello Vertical Kilometer (Competitiva, Slow e Junior), seguita nel pomeriggio dall’Adamello Trail Junior.

Nel weekend successivo è tempo per le distanze più lunghe, con partenza e arrivo dal quartier generale di Vezza d’Oglio (BS): venerdì 20 alle ore 7:00 prenderà il via la 100 km, alle 8:00 la nuova 60 km e alle 9:00 la distanza regina da 170 km. Nel pomeriggio di sabato 21 settembre, dalla vicina Monno (BS) prenderà il via anche la 35 km, con arrivo a Vezza d’Oglio.

Le iscrizioni per tutte le distanze sono aperte sul sito ufficiale www.adamelloultratrail.it.
Ultimo aggiornamento: 10/05/2024 06:15:59
POTREBBE INTERESSARTI
Roma - Esame di maturità per 526.317 studenti italiani, poco più di 8mila bresciani, di cui 1.200 tra Valle Camonica,...
Ceto (Brescia) - Ultimo saluto a Brigida Andreina De Pari, 82 anni. Nel pomeriggio si terranno le esequie di...
Brescia - Un insegnante di religione residente nel Bresciano è stato arrestato per pedopornografia. L'inchiesta della...
Cles (Trento) - Domani - giovedì 20 giugno, alle 18 - si alzerà il velo a Cles sulla nuova mostra “Valentino Ruatti....
Finanziati da Regione Lombardia tre progetti della Cooperativa di Bessimo
ULTIME NOTIZIE
Sondrio - Maltrattamemnti sulla moglie, imprenditore valtellinese arrestato. Il 35enne è accusato di stalking e lesioni....
Venerdì 21 giugno "Yoga day", sabato 22 lo spettacolo "Mago per svago"
Il presidente della XIV zona Fiv, Rodolfo Bergamaschi: "Cresce l'interesse di ragazzi e famiglie"