Ad
Ad
Ad

Valle Camonica, controlli dei carabinieri: 15 patenti ritirate

domenica, 20 novembre 2022

Sonico (Brescia) – Sicurezza stradale, intensificati i controlli dei carabinieri sulle strade camune. La scorsa notte, in concomitanza con la Giornata Mondiale dedicata al ricordo delle vittime della strada, i carabinieri della Compagnia di Breno hanno svolto un servizio rinforzato di controllo del territorio, con lo scopo di garantire la sicurezza degli automobilisti e contrastare eventuali condotte illecite di guida, causa sempre più frequente di incidenti, anche gravi, sulle strade della Valle Camonica. I posti di controllo sono stati istituiti a Sonico e a Darfo Boario Terme.

Nel corso del servizio sono state ritirate 15 patenti di guida: 5 persone, di età compresa tra i 30 e i 61 anni, sono state denunciate in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Brescia in quanto il loro tasso alcolico era superiore alla soglia di 0,8 g/l.

Altre dieci persone sono state segnalate alla Prefettura, in quanto il loro tasso era compreso tra 0,5 e 0,8, dunque verrà applicata nei loro confronti una sanzione amministrativa e non penale.

Quello della sicurezza stradale è un tema al quale i carabinieri tengono molto ed è per questo motivo che, anche nei prossimi incontri sulla legalità che si terranno nelle scuole medie e superiori della valle, uno dei temi che verrà affrontato con gli studenti sarà proprio quello delle problematiche e delle conseguenze connesse alla guida di veicoli in stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di alcol e droghe.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136