Ad
a
Ad
Ad


StoneBrixiaMan: 100 atleti dal lago d’Iseo a Passo Paradiso

martedì, 21 giugno 2022

Passo Tonale –  Dal lago d’Iseo a Passo Paradiso, tutto è pronto per l’edizione 2022 StoneBrixiaMan, con al via 100 atleti provenienti da 15 Paesi che si metteranno alla tra nuoto, bici e trail per 6mila metri di dislivello.

L’appuntamento è per sabato 2 luglio: alle 4 partenza da Tavernola Bergamasca, con la prima frazione, quella di nuoto, per 3,8 chilometri in direzione Sulzano (Brescia). Poi in bicicletta percorreranno 175 chilometri, attraversando tutta la Valle Camonica, con un dislivello positivo di 4300 metri. Arrivo a Edolo, quindi i passi alpini: l’Aprica, quindi il mitico Mortirolo, ripida discesa fino a  Monno, per poi risalire verso Ponte di Legno. Passaggio in centro storico a Ponte di Legno con punto ristoro, infine l’attacco al Passo Gavia con i suoi 2.621 metri di altezza. Giro di boa al passo e ultima discesa per arrivare alla zona cambio, posizionata in centro a Ponte di Legno, in piazza XXVII Settembre. Da qui partirà il percorso trail su terreno sterrato di 38,5 km sui sentieri dell’alta Valle Camonica e salita ai 2600 metri dell’arrivo a Passo Paradiso. I più duri sono gli ultimi 7 km finali, e 800 metri di dislivello, su un sentiero di alta montagna, che dal Tonale porta a Passo Paradiso. La cerimonia di premiazione è invece fissata per le 12 del 3 luglio, in Piazza XXVII Settembre a Ponte di Legno.

L’organizzazione di TriO Events, insieme a Regione Lombardia, Provincia di Brescia e Comune di Ponte di Legno, può contare sull’esperienza accumulata negli anni scorsi, tanto da far entrare la gara nel prestigioso Extreme Triathlon Series, che conta altre quattro gare. Chi, nell’arco di tre anni, completa le cinque gare entra nell’élite Hall of Fame Extreme Triathlon Series.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136