Ad
Ad


Monno e la Valle Camonica piangono il Generale Alberto Minelli

lunedì, 11 settembre 2023

Monno (Brescia) – Addio al Generale della Valle Camonica Alberto Minelli, 87 anni, originario di Monno e negli ultimi anni residente a Castrezzato, dove con la moglie gestiva un’azienda agricola. Un lasciato del Generale Minelli per le parrocchie di Monno e Castrezzato.

Alberto Minelli ha frequentato le elementari a Monno, le Medie e il ginnasio a Breno e il liceo Classico a Cremona. Nel 1956, ottenuta la Maturità Classica partecipa al concorso e viene ammesso al corso ‘Rostro’ dell’Accademia Aeronautica di Napoli e diventa Ufficiale Pilota, quindi ottiene il brevetto di pilota militare alla Scuola Aviogetti di Amendola.

Nel giugno 1960, col grado di Sottotenente Pilota, è assegnato al 156° gruppo della Sesta Aerobrigata “Diavoli rossi” nel quale svolge un’intensa attività di volo sul caccia bombardiere F84F, nel 1963 è trasferito al 154° Gruppo della stessa Aerobrigata e inviato in Germania a frequentare il corso su velivolo F104 F.

A Ghedi, diventata sede del Sesto Stormo, ha svolto gli incarichi di capo ufficio operazioni di Gruppo, nel 1975 è promosso Tenente Colonnello, ed è trasferito a Roma al 4° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica. Nel 1980 è promosso Colonnello e assume il Comando del 5° Stormo. Nel 1992 è andato in congedo con il grado di Generale di Divisione Aerea, e ritorna a vivere tra Monno e Castrezzato. Oggi è morto all’età di 87 anni, ed è lutto a Castrezzato, Monno e in tutta la Valle Camonica.

 di A. Col.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136