Ad
Ad


I tartufai e gli operatori economici in assemblea a Breno

lunedì, 29 novembre 2021

Breno – I tartufai, gli operatori economici che si occupano del tartufo sono invitati ad un’assemblea pubblica che si terrà a Breno (Brescia) all’auditorium Mazzoli il 4 dicembre 2021 dalle 10 alle 12, dove sarà presentata un’iniziativa di carattere comunitario e condiviso, l’avvio di un’associazione di promozione sociale che intende proporre: la Valle Camonica ed il tartufo.

L’associazione, avrà la funzione di: agire in forma collettiva, combinando risorse che incrementano il loro valore, nella misura in cui conoscono il loro carattere di complementarità. Generare nuove basi di sviluppo locale, ridando voce a chi intraprende, attraverso azioni collettive, aggregando azioni collettive, aggregando bisogni e risorse. Riallineare le dimensioni dell’umano, dell’ambiente e della tecnologia, secondo una logica che distingua.

Sarà incubatore, dove le persone a vario titolo, transiteranno, competenze del territorio: giovani, tartufai, imprenditori, agenti di sviluppo, progettisti. Aspettiamo, uomini e donne che intendono costruire ricchezza in Valle Camonica, mettendo al centro il lavoro come “opera”, nel senso che il lavoro è un’attività trasformativa della persona (che in esso trova senso) e della società(i luoghi) che abitano.

Saranno presenti: Enrico Dellanoce, vicepresidente e assessore all’agricoltura della Comunità Montana, Alessandro Putelli, funzionario dell’agricoltura del Comunità Montana, Virgilio Vezzola, presidente associazione tartufai bresciani e Luigia Giacometti, dottore in economia delle cooperative ed enti non profit.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136