Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Edolo, Unimont: consultazione tra i giovani su sostenibilità e innovazione

mercoledì, 15 settembre 2021

Edolo – Unimont, il polo dell’Università degli Studi di Milano promuove una consultazione rivolta ai giovani sui temi della sostenibilità e dell’innovazione nei territori montani per creare il “Mountain Education and Innovation Manifesto (MEIM)”, che verrà presentato a Expo 2020 Dubai.
In vista dell’evento “Connecting Youth and Mountains, Creating a Lively Future” che si terrà l’8 ottobre a Expo 2020 Dubai, nell’ambito della settimana dedicata a “Clima e biodiversità”, Unomont – polo d’Eccellenza dell’Università degli Studi di Milano decentrato a Edolo, insieme alla FAO – Mountain Partnership, a Euromontana, ad Alparc e a Youth Shaping EUSALP lancia la “Youth4Mountains Series”: una consultazione che vede giovani dai 16 ai 29 anni residenti in aree montane o appassionati di sostenibilità al centro di una raccolta di idee e opinioni sullo sviluppo sostenibile dei territori montani.
La consultazione si configura come un momento di formazione, approfondimento e dialogo rivolto ai giovani a livello internazionale e affronterà un insieme di temi che caratterizzano la sostenibilità e la vita nelle aree montane: “Cambiamenti climatici”, “Biodiversità”, “Interconnessione, mobilità virtuale e fisica”, “Imprenditorialità e innovazione”.
Il primo dei due eventi si terrà oggi, 15 settembre 2021, e vede registrati oltre 100 partecipanti da 28 Paesi nel mondo. Una partecipazione di buon auspicio per i lavori che porteranno alla scrittura del “Mountain Education and Innovation Manifesto”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136