Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Cevo: morto dopo un incidente, donati gli organi di Scolari

giovedì, 9 settembre 2021

Cevo – La comunità di Cevo (Brescia) piange Elia Antonio Scolari, 68 anni, morto agli Spedali Civili di Brescia dove era ricoverato da sabato pomeriggio per i gravi traumi riportati nell’incidente accaduto a Sant’Apollonia di Ponte di Legno (Brescia).

Elia Antonio Scolari (nella foto) lascia la moglie Giusy, al figlio Manuel, dipendente del Comune di Cevo e volontario dei vigili del fuoco del distaccamento di Edolo e la figlia Lorena volontaria del 118 dell’Arnica di Berzo Demo. La famiglia ha acconsentito la donazione degli organi, tra cui il cuore. I funerali si terranno a Cevo sabato prossimo.

In tanti sono vicini alla famiglia, l’Amministrazione comunale di Cevo ha espresso la vicinanza ai familiari e partecipa al lutto ricordando l’impegno di Elia Antonio Scolari, come consigliere comunale e volontario di Protezione Civile e organizzatore del gruppo Alpini.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136