Ad

w

Ad
Ad


Breno, aiuto alle donne: “Una stanza tutta per sé” alla Compagnia dei carabinieri

giovedì, 25 novembre 2021

Breno –  “Una stanza tutta per sé” è allestita presso la Compagnia carabinieri di Breno (Brescia) ed è un ambiente idoneo all’ascolto protetto che la vittima di violenza. In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” sono numerose le iniziative dei carabinieri Comando Provinciale Carabinieri di Brescia con la facciata che si è illuminata anche quest’anno di arancione. In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, l’Arma dei carabinieri ha aderito alla campagna internazionale “Orange the Word”, promossa dalle Nazioni Unite e sostenuta in Italia dal Soroptimist International.

L’iniziativa, realizzata in stretta sinergia con il Soroptimist Club di Brescia, si inserisce in un contesto di proficua collaborazione avviata già nel 2015 fra il Comando Generale dell’Arma e Soroptimist International, rafforzatasi poi con il Protocollo d’Intesa sottoscritto nel novembre del 2019, che ha portato alla realizzazione, in numerose caserme dell’Arma, di “una stanza tutta per sé”, un ambiente idoneo all’ascolto protetto che permette di accogliere la vittima vulnerabile, presente anche nella caserma sede del Comando Provinciale Carabinieri di Brescia e presso le Compagnie Carabinieri di Breno, Salò e Desenzano del Garda.

 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136