Ad
Ad


Valle Camonica, incidente ferroviario a Cedegolo: linea interrotta

mercoledì, 1 dicembre 2021

Cedegolo – Incidente ferroviario alla stazione di Cedegolo (Brescia): un treno ha colpito alcuni sassi fuori dalla prima galleria che porta alla località camuna, deragliando. Si sarebbero staccati dalla montagna finendo sui binari. Sul posto stanno gli agenti della Polfer, i carabinieri, i Vigili del fuoco e due ambulanze.

I FATTI
Questa mattina, poco dopo le ore 6, il treno numero 1917, partito da Edolo alle 5.54, ha urtato un masso franato dalla montagna nei pressi di una galleria prima della stazione di Cedegolo. Il macchinista ha azionato il freno di emergenza rallentando il convoglio. I passeggeri a bordo, alcuni dei quali hanno subito lievi contusioni, sono stati fatti scendere dal treno in sicurezza ed evacuati verso le stazioni di Cedegolo e Malonno. Sono in corso le attività per liberare la linea e valutare i danni all’infrastruttura e lo stato del versante roccioso. La circolazione al momento è sospesa tra le stazioni di Edolo e Cedegolo. Sono stati attivati bus sostitutivi sulla tratta.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Edolo, di Breno e di Darfo Boario Terme, ambulanza di Arnica e automedica dall’ospedale di Edolo (Brescia), Polfer e i carabinieri della Stazione di Cedegolo e della Compagnia di Breno. Sono state valutate le condizioni delle persone coinvolte dall’equipe medica, poi sono stati avviati gli accertamenti per ricostruire quanto accaduto. Un masso si è staccato poco prima della galleria e il conducente del treno non ha potuto evitarlo. Le otto persone coinvolte sono state valutate sul posto e non è stato necessario il ricovero.

Il tratto interessato della linea Edolo-Brescia rimarrà chiuso almeno una settimana e i tecnici valuteranno gli interventi da effettuare.

VIDEO



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136