Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Cevo: ricordato Marco Gusmini, morto dieci anni fa

Don Marchetti ha celebrato una Messa per il giovane ucciso sotto la Croce di Job

Cevo (Brescia) - Nella cripta ai piedi della Croce di Cevo (Brescia) è stata celebrata una Santa Messa per Marco Gusmini, 20enne di Lovere (Bergamo), vittima del tragico incidente avvenuto il 24 aprile 2014 sotto la statua di Job raffigurante il Cristo.
Il giovane era in gita con l'oratorio di Lovere quando nel pomeriggio di dieci anni fa la struttura si spezzò e la parte terminale colpì e uccise Marco Gusmini.

La comunità di Cevo, la Valle Camonica e il Sebino non hanno mai scordato quella tragedia e oggi è stata celebrata una Santa Messa da don Angelo Marchetti, parroco della Val Saviore (Cevo, Saviore, Valle, Ponte, Fresine), ora anche amministratore parrocchiale di Berzo e Monte.
Erano presenti il sindaco di Cevo, Silvio Citroni, Elsa Belotti, presidente della Family Hope, il consigliere comunale Giovanni Gozzi della Promo Cevo e il presidente dell'associazione El Teler Lino Balotti. Durante la celebrazione il parroco ha ricordato Marco Gusmini.

di A. Pa.
Ultimo aggiornamento: 24/04/2024 23:22:38
POTREBBE INTERESSARTI
Venerdì 31 maggio in sala Polifunzionale
Venerdì 31 maggio in sala Polifunzionale
Venerdì 31 maggio in sala Polifunzionale
ULTIME NOTIZIE
Bolzano - Nell’ambito di una specifica operazione di Polizia di prevenzione generale, connessa ad una complessa attività...
Programma e percorso della manifestazione del 26 maggio