Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Travolge carabiniere durante la fuga, arrestato 40enne

L'episodio è accaduto in via Pranzelores a Trento

Trento - Travolge carabiniere durante la fuga, arrestato 40enne a Trento.
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trento e gli agenti della Polizia Locale hanno arrestato un cittadino italiano 40enne residente in Trentino, già noto alle forze dell’ordine, poiché resosi responsabile dei reati di resistenza e di lesioni a pubblico ufficiale.
I militari e gli agenti, infatti, nel loro quotidiano impegno volto al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, stavano conducendo uno specifico servizio di osservazione nella zona nord della città, ed in particolare nei pressi di via Pranzelores. E’ stato così che, ad un certo punto, hanno avuto modo di notare “in diretta” il soggetto avvicinarsi ad una donna, 30enne, residente in Provincia, ed acquistare dalla stessa una dose di cocaina: il successivo rapido intervento congiunto di carabinieri e di polizia locale ha permesso quindi di bloccare i due, i quali, tuttavia, hanno sin da subito cercato di opporre resistenza, spintonando gli “operanti”.

In particolare poi, l’uomo, nell’estremo tentativo di darsi alla fuga, è salito a bordo della propria bicicletta e – vedendosi chiusa ogni via di fuga – ha deciso di puntare dritto contro il carabiniere che gli stava sbarrando la strada, investendolo al fine di provare a dileguarsi. Tale stratagemma non è tuttavia andato a buon fine in quanto il soggetto, dopo aver impattato contro il militare, è caduto assieme a questi a terra, ove è stato definitivamente bloccato per poi essere accompagnato presso gli uffici di via Barbacovi e, successivamente, presso il carcere di Trento. La donna, per parte sua, è stata invece denunciata all’autorità giudiziaria di Trento per l’episodio di spaccio al quale hanno avuto modo di assistere i carabinieri e agenti di polizia locale.
Ultimo aggiornamento: 22/04/2024 20:24:24
POTREBBE INTERESSARTI
Le decisioni del Questore dopo controlli ed episodi di cronaca
Per verosimili motivi di gelosia: moldavo 48enne arrestato dai carabinieri
Intensificati i controlli dei carabinieri nel capoluogo: il bilancio
Sono Rovereto, Ala, Mezzolombardo, Predazzo e Campodenno
Presenze in aumento e ricavi superiori alle attese: i dati 2023
ULTIME NOTIZIE