Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Temperatura record a Ponte di Legno e al Passo Tonale

sabato, 14 agosto 2021

Ponte di Legno – La giornata più calda del 2021 in Valle Camonica e sul Nord Italia, con temperature che anche in quota si sono spinte oltre i 30 gradi. A Ponte di Legno (Brescia) la colonnina di mercurio ha raggiunto 33 gradi (nella foto), mentre in Bassa Valle Camonica ha superato i 36 gradi. Al Tonale sono stati raggiunti i 25°. Lo zero termico è attestato a 4.500 metri d’altitudine. La morsa del caldo non darà tregua fino a lunedì e domani – giornata di Ferragosto – secondo gli esperti meteo le temperature saranno sui valori odierni.

Intanto le località di villeggiatura registrano il pienone, come le estati pre-Covid e tantissimi turisti utilizzano le seggiovie e cabinovie di Ponte di Legno e Passo Tonale. Tra le località più gettonate Val d’Avio a Temù, Valbione, Case di Viso, Sant’Apollonia e Valle delle Messi a Ponte di Legno, il ghiacciaio Presena e Valbiolo al Tonale. Gettonatissime le cabinovie Ponte di Legno-Tonale e del Tonale per il ghiacciaio e la seggiovia Valbione. Al Tonale la seggiovia Valbiolo che serve anche il bike park conta mediamente 2.500 passaggio al giorno, 2.700-2.800 invece le cabinovie che portano al Presena.

Negli ultimi giorni – spiega Davide Panizza (nella foto), presidente della Carosello, la società che gestisce gli impianti al Passo Tonale – abbiamo avuto un buon afflusso di turisti e prevediamo che possa proseguire anche nella prossima settimana”.

L’anticiclone soprannominato “Lucifero” renderà ferragosto bollente non solo nelle città e anche per la giornata di domani i turisti ed escursionisti di giornata si spingeranno in quota alla ricerca di un po’ di fresco.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136