Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Eventi in Giudicarie su Alzheimer e demenza

giovedì, 10 giugno 2021

Quando:
15 giugno 2021@18:30–19:30 Europe/Rome Fuso orario
2021-06-15T18:30:00+02:00
2021-06-15T19:30:00+02:00

La Comunità delle Giudicarie – Spazio Argento, con il sostegno dell’Assessorato alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia della PAT e delle APSP del territorio, ha progettato differenti attività rivolte a persone con demenza, ai loro familiari o a chiunque ne sia interessato. 

Il Commissario Giorgio Butterini della Comunità delle Giudicarie sottolinea l’importanza di queste iniziative: “Molte famiglie si trovano ad affrontare il problema complesso della demenza, che fisiologicamente colpisce le persone che hanno sviluppato la malattia ma che di fatto coinvolge sia in termini di assistenza che di relazione l’intero contesto famigliare. Come servizio sociale della Comunità si ritiene importante promuovere queste iniziative orientate a sviscerare le infinite declinazioni di una patologia sempre più diffusa, a fornire informazioni importanti rispetto alle risorse presenti sul territorio anche nell’ottica della prevenzione ed a sensibilizzare l’intero territorio affinché nessuno si debba sentire solo nella gestione del proprio singolo problema”. 

Gli eventi, di seguito elencati, si svilupperanno tra giugno e ottobre 2021 con la partecipazione di diversi professionisti.

ALZHEIMER CAFE’: spazi di scambio informali. 

Gli incontri sono iniziati con il mese di giugno, con i seguenti temi: 

  • Giovedì 3 giugno-Casetta degli alpini Bondo, Sella Giudicarie: L’AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO COME FIGURA DI PROTEZIONE GIURIDICA (Jlenia Polli, Comitato per l’Amministratore di sostegno Trentino); 
  • Lunedì 7 giugno-Oratorio di Condino: LA GESTIONE DELL’AMBIENTE DI VITA E DEL RICOVERO OSPEDALIERO PER LA PERSONA CHE VIVE CON MALATTIE COGNITIVE (Doci Mimoza, Terapista Occupazionale Unità Operativa Medicina Fisica e Riabilitazione dell’Ospedale di Tione APSS); 
  • Martedì 8 giugno-Oratorio di Tione di Trento: GESTI DI CURA IN MOVIMENTO (Le possibilità della danzaterapia/danzacreativa Fux nell’incontro con le malattie cognitive (Donegani Maria,  educatrice professionale e operatrice danzaterapia/danza creativa-metodo Fux);
  • Mercoledì 9 giugno-Casa della Cultura e del Sociale di Pinzolo: I.I.A. (Interventi Assistiti Animali) A CONTATTO CON GLI ANZIANI (Alain Satti, Presidente dell’Associazione Vita da Cani ASD di Stenico)-

Tali incontri proseguiranno i prossimi giorni, dalle 15.30 alle 17.30, sulle seguenti tematiche:

  • Giovedì 10 giugno-Teatro tenda parco di Ponte Arche: DISTURBA CHI: DISTURBI DEL COMPORTAMENTO O RICHIESTA D’AIUTO? (Roberta Lenzi, infermiera e Felicitatrice del Sente-mente® modello e Susi Doriguzzi, OSS e Felicitatrice del Sente-mente® modello); 
  • Lunedì 14 giugno-Oratorio Tione di Trento: MALATTIE COGNITIVE E COVID-19 (Dott.ssa Silvia Chemotti CDCD-Centro per i disturbi cognitivi e per le demenze Tione APSS). 

GINNASTICA DOLCE a cura della dr.ssa Laura Armani.

L’attività si svolgerà nei mesi di giugno e settembre tra le 17:30 e le 18:30 del pomeriggio: 

  • GIUGNO: martedì 8 e 15-6 presso l’oratorio di Tione di Trento; martedì 22 e 29-6 presso il lago di Roncone di Sella Giudicarie; 
  • SETTEMBRE: martedì 7 e 14-09 presso il Parco Ciclamino di Pinzolo; martedì 21 e 28-09 presso il teatro tenda di Ponte Arche.

MOSTRA FOTOGRAFICA Quotidiani Paralleli di Luca Chistè: si terrà a Pinzolo presso la sala espositiva Paladolomiti. Tale mostra rappresenta un percorso visivo sull’esistenza quotidiana di persone affette da Alzheimer e sarà fruibile tra metà giugno e metà luglio.  

GINNASTICA MENTALE a cura della dr.ssa Ilaria Biasion-Assomensana: si svolgerà in autunno.

Ogni iniziativa sostenuta all’interno di questo progetto sarà svolta in linea con la normativa Covid-19.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136