Ad
a
Ad
Ad


Sondrio, positivi al Covid-19 i tre georgiani arrestati per furto

mercoledì, 4 novembre 2020

Castione Andevenno – I tre georgiani arrestati per furto dai carabinieri del Radiomobile di Sondrio sabato scorso, nell’ambito dei servizi preventivi volti a garantire sicurezza nel fine settimana e a contrastare i reati predatori, sono risultati positivi al tampone. I tre sono stati arrestati in flagranza di reato e rinchiusi nel carcere di via Caimi a Sondrio con l’accusa di furto all’interno del negozio Expert dell’ipermercato Iperal di Castione Andevenno (Sondrio).

carcerePrima di essere richiusi nel carcere di Sondrio – come prevedono i protocolli sull’emergenza coronavirus – i georgiani di 28, 30 e 43 anni, sono stati sottoposti al tampone, che è risultato positivo per tutti e tre. Cresce quindi la preoccupazione tra le persone che sono state vicine – dall’arresto ad oggi – ai tre ladri.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136