Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

San Candido, carabinieri sequestrano coltivazione domestica di marijuana

San Candido – I militari della Compagnia Carabinieri di San Candido hanno denunciato a piede libero un pusterese per coltivazione di sostanze stupefacenti.


carabinieri notte controllo largeContinua incessante da parte dei Carabinieri della Compagnia di San Candido – anche in questo periodo di pandemia – l’opera di contrasto al consumo ed allo spaccio di sostanze stupefacenti in Alta Pusteria che ha portato al deferimento a piede libero di un venticinquenne residente nel comune di Valle di Casies.


Durante una perquisizione all’interno dell’abitazione infatti, i militari hanno trovato una vera e propria coltivazione indoor di canapa indica, con diverse piante già pronte per essere essiccate, il materiale per coltivarle, nonché diversi grammi di sostanza stupefacente pronta per essere ceduta.


I militari sancandidesi, supportati da quelli della Stazione di Monguelfo, a casa dell’operaio venticinquenne hanno trovato sei piante di cannabis indica di altezza tra i 30 e i 126 cm, trentasette grammi di marijuana già essiccata, un attrezzo per tritare le foglie (grinder), una lampada per illuminare le foglie al fine di accelerare la crescita e tre confezioni di fertilizzante. Il tutto è stato sottoposto a sequestro penale.


Dall’inizio dell’anno sono state molteplici le operazioni di contrasto al fenomeno da parte dell’arma che, viene costantemente monitorato a tutela e salvaguardia dei giovani del luogo.

Ultimo aggiornamento: 09/12/2020 17:25:10
POTREBBE INTERESSARTI
Rogno (Bergamo) - Arrestati due spacciatori. I carabinieri di Costa Volpino hanno arrestato un venezuelano di 37 anni, e...
Capitano Fullone cede testimone a Tenente Di Cosimo
Bolzano - Sono 42 i nuovi carabinieri assegnati all’Alto Adige. Il benvenuto del Comandante della Legione Carabinieri...
ULTIME NOTIZIE
Grande partecipazione all'incontro sul tema "Silter Dop: un formaggio prodotto nelle malghe di due parchi”
Non ci sono le condizioni di sicurezza per percorrere lo spettacolare itinerario
Sono 43 i richiesti a Corteno Golgi e 29 a Cedegolo