Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Piancogno piange la giovane mamma morta per Covid

giovedì, 9 settembre 2021

Piancogno – Una comunità, quella di Piancogno (Brescia), e l’intera Valle Camonica sotto choc per la morte di Agnese, 39 anni, mamma di due bambini di 2 e 6 anni, per Covid-19. La donna aveva contratto il virus durante la vacanza e al rientro è risultata positiva, come il marito, il padre e la madre. La 39enne è stata ricoverata prima agli Spedali Civili di Brescia, quindi al Niguarda di Milano, dove è morta.

Marito e padre della donna sono subito guariti, mentre la madre è tuttora ricoverata agli Spedali Civili di Brescia. Domani al cimitero di Cogno arriveranno le ceneri delle 39enne. Il sindaco di Piancogno, Francesco Sangalli, commenta: “È la vittima di Covid-19 più giovane della nostra comunità, era una donna solare, siamo vicini alla famiglia in questo momento così difficile”. 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136