Ad

w

Ad
Ad


Livigno e la Valtellina piangono Narcisio Zini

martedì, 19 ottobre 2021

Livigno – Addio a Narcisio Zini, 60 anni, già vice sindaco di Livigno (Sondrio) ed ex segretario della Lega in Valtellina. Il suo cadavere è stato rinvenuto in prossimità di via della Valli, nel Lago del Gallo, a Livigno, Sul posto, l’intervento dell’equipe medica, del personale del Soccorso Alpino di Livigno, dei vigili del fuoco e dei carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Tirano.

In tanti ricordano Narcisio Zini, figura di spicco in Valtellina e a Livigno: Zini aveva ricoperto la carica di segretario provinciale della Lega a inizio secolo ed era stato nominato vicesindaco di Livigno.

Inoltre era impegnato nel sociale era stato presidente della fondazione Camagni ed era capogruppo degli Alpini di Livigno. L’intera comunità di Livigno si è stretta attorno ai familiari di Narcisio Zini.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136