Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Lunedì, 24 agosto 2020

Frane e colate detritiche ad ogni ondata di maltempo: è allarme in Valtellina

Sernio - Cresce l'allerta per il dissesto idrogeologico in Valtellina e Valchiavenna. Un'altra colata di sassi e terra ha interessato una località valtellinese: dopo la frana e tragedia di Chiareggio, gli smottamenti in diverse aree, dalla Val Masino alla Val Codera, ecco la colata detritica a Sernio (Sondrio).

La strada di accesso alla frazione Motta di Sernio è stata interrotta e per le famiglie che in questi giorni hanno riaperto baite o seconde case è stato temporaneamente necessario transitare da Trivigno e dalla zona Guspessa per far rientro in valle.


franaIl Comune di Sernio è intervenuto tempestivamente, affidando ad un'impresa le opere di sgombero della colata detritica e il ripristino della viabilità in condizioni di sicurezza.

Ultimo aggiornamento: 24/08/2020 00:15:01
POTREBBE INTERESSARTI
Nel primo trimestre 2024 già 115 violazioni
Tenno (Trento) - Una frana è caduta sulla strada provinciale 37, all'altezza di Deva-Pranzo. Il distacco è avvenuto poco...
L'episodio è accaduto in via Pranzelores a Trento
ULTIME NOTIZIE
Messaggio: "Il karate andrebbe insegnato, è uno strumento per educare alla disciplina"
Incontro di approfondimento su come pianificare, progettare e abitare il territorio
Il consigliere provinciale Patt invita a una riflessione e al coinvolgimento della comunità trentina
22/04/2024 09:00 - 22/04/2024 23:30
22/04/2024 10:30 - 22/04/2024 23:59
22/04/2024 11:00 - 22/04/2024 23:30