Ad
a
Ad
Ad


Distrutta da un incendio l’azienda Biohabitat di Folgaria

giovedì, 31 marzo 2022

Folgaria – Un incendio ha distrutto l’azienda Biohabitat che produce case prefabbricate in legno in località Carbonare di Folgaria (Trento). Le fiamme si sono sviluppate nella notte e sul posto sono giunti in massa i vigili del fuoco dell’Altopiano e altri distaccamenti che hanno raggiunto Carbonare per spegnere le fiamme. Non si registrano persone coinvolte, ma ingenti sono i danni per l’azienda. Tra i primi a raggiungere il luogo dell’incendio, il sindaco di Folgaria, Michael Rech, che ha incontrato i titolari dell’azienda e ringraziato i vigili del fuoco per il lavoro svolto.

“L’incendio che oggi ha colpito l’azienda Biohabitat a Carbonare di Folgaria è stato qualcosa di sconvolgente – commenta il sindaco Michael Rech -. A bruciare non è stata solo la struttura ma anche il sogno, l’impegno, il prestigio di una società che da anni la Comunità di Folgaria si fregia di ospitare. Biohabitat è un prestigio per Folgaria, un’azienda che diversifica la nostra economia e da occupazione. I nostri vigili del fuoco hanno fatto di tutto per salvare il salvabile ma i danni sono enormi. Alla famiglia Cemin, a Luca, la vicinanza dell’Amministrazione e di tutta la Comunità”.

VIDEO

Anche il presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, ha raggiunto Carbonare  e portato solidarietà ai titolari dell’azienda. Sono incorso accertamenti per chiarire le cause che hanno provocato il devastante incendio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136