Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Controlli dei carabinieri a Rovereto e Vallagarina, raffica di multe

Rovereto (Trento) - Nell’area del Roveretano i carabinieri della locale Stazione, con il supporto di una squadra d’intervento operativo del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto”, hanno intensificato l’attività di controllo del territorio, effettuando numerosi e diversificati servizi di prevenzione ad alta visibilità in ambito cittadino, finalizzati soprattutto al contrasto dei fenomeni di c.d. microcriminalità ed illegalità diffusa.


I militari hanno pertanto eseguito diversi posti di controlli rinforzati da più pattuglie lungo le principali vie di comunicazione ed accesso alla città, controllando numerosi veicoli e persone, allo scopo di contrastare ed interdire la cosiddetta criminalità predatoria.

In particolare i carabinieri della Stazione, unitamente alle S.I.O., hanno dedicato la loro attenzione alle zone quali l’Urban City, i principali centri commerciali ed i luoghi dedicati al mercato cittadino. Non di meno la Compagnia di Rovereto ha aumentato la presenza notturna e serale garantendo tre pattuglie per turno, nell’arco del fine settimana, dedicate, in particolare, al controllo sulle strade, piazze e quartieri, ma anche di svariati esercizi pubblici della Vallagarina e nel corso dei quali i carabinieri hanno identificato: 607 persone, 112 delle quali straniere, elevando 25 contravvenzioni al Codice della Strada, per un totale di 40 punti decurtati. In particolare i militari hanno proceduto al fermo amministrativo di un motoveicolo privo di targa in località Vallarsa ed a contravvezionare l’autista di un autoarticolato che, in località Mezzomonte di Sotto, intralciava la circolazine stradale, contravvenendo al divieto di transito indicato con segnaletica verticale.


Le attività di controllo continueranno anche nei prossimi giorni al fine di prevenire e reprimere la consumazione di reati predatori nei Comuni della Vallagarina e dell’altipiano Cimbro.

Ultimo aggiornamento: 14/03/2023 13:40:22
POTREBBE INTERESSARTI
Già presentato, assumerà il ruolo il prossimo 1 giugno
Predazzo (Trento) - Sono otto le offerte per la realizzazione del padiglione Musto del Villaggio olimpico presso la...
Il programma degli appuntamenti che danno voce alle imprese e istituzioni locali della provincia
Nuova impresa del gestore del rifugio Mantova al Vioz
Grazie al crowdfunding, la nuova opera dello scultore Martalar in estate
Passo Brocon (Trento) - Grande attesa per la 17a tappa del Giro d’Italia che avrà il suo epilogo ai 1616 metri sul...
ULTIME NOTIZIE
Edolo (Brescia) - Doppio appuntamento per il Polo Unimont, uno a Edolo e l'altro a Roma. Il primo è in calendario domani...
E' la decana del Sebino, mitragliata nel 1944 con i simboli e le chiodature rimaste fino ad oggi