Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Brescia, lite tra automobilisti si trasforma in arresto per spaccio e minacce

lunedì, 1 marzo 2021

Brescia – Lite tra automobilisti a Brescia, interviene la Polizia di Stato ed arresta un 20enne per minacce e spaccio di sostanze stupefacenti.

Un intervento per una lite tra automobilisti si è infatti trasformato in un arresto. Un giovane bresciano, si era appena allontanato da via F.lli Ugoni, – dopo aver acceso un lite, scaturita per futili motivi – minacciando di morte una donna, quando gli agenti della volante, lo hanno rintracciato in Piazza Vittoria. 

Durante il controllo, il giovane è stato trovato in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente e, nella successiva perquisizione domiciliare, è stata rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente nonché materiale atto al confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro (gr.40 marijuana).

Pertanto, C.O., bresciano, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente e minaccia. Nella direttissima di questa mattina, l’arresto è stato convalidato.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136