Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Workshop Swiss Winter Village, la stagione invernale svizzera presentata a Milano

Milano - La stagione turistica invernale si avvicina a grandi passi, la Svizzera si presenta nel cuore di Milano.

E' andato in scena in Piazza Gae Aulenti infatti il "Workshop Swiss Winter Village", con cui gli operatori turistici elvetici hanno svelato le principali novità dell'offerta per la stagione 2022/2023.


Tra i vari comprensori e le realtà elvetiche, quelli sciistici dell'Engadina (prima foto), tra cui Corvatsch, Lagalb e Diavolezza (dove la stagione sciistica è già iniziata settimana scorsa per tutti gli appassionati), e la Ferrovia Retica RHB (seconda foto), con la proposta del trenino rosso del Bernina - il Bernina Express, sempre più d'interesse.


Nelle foto, il momento della serata con l'estrazione dei vincitori dei premi messi in palio per i presenti da parte dei vari operatori presenti.


PRESENTI FINO AL 27 NOVEMBRE
Oltre al workshop, fino al 27 novembre Svizzera Turismo e i suoi partner accolgono i milanesi nello Swiss Winter Village, composto da pista da sci sintetica, igloo e chalet, per offrire un assaggio della stagione invernale tra sport su neve e mercatini di Natale.


Dalle 9 alle 21 si può sciare per la prima volta o migliorare la propria tecnica con i maestri della GR Ski Academy, fondata da Giorgio Rocca. Le lezioni di sci e il noleggio dell’attrezzatura sono gratuiti e su prenotazione. Per l'après ski ci sono poi sdraio, musica e bevande calde.

Ultimo aggiornamento: 11/11/2022 07:12:40
POTREBBE INTERESSARTI
Riconoscimento assegnato alla presenza dell'assessore provinciale Simone Marchiori
Potrebbe essere uno degli spagnoli morti nel 1987 durante un tentativo di apertura di una nuova via
ULTIME NOTIZIE
Mondiali della Vela Giovanile sul Garda per 418 velisti da 70 nazioni
Risultati e classifiche della manifestazione "alla ceca"