Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Rogno, la campionessa di scacchi Marina Brunello si racconta

Rogno - "Ho sempre nel cuore la Valle Camonica". Marina Brunello, 26 anni, regina degli scacchi italiana, è alla ribalta nazionale per le imprese e i risultati centrati in questi anni, ma anche per la fiction "Regina degli scacchi", che sta valorizzando la disciplina. Nata a Lovere (Bergamo) nel 1994, per 20 anni ha vissuto con la famiglia a Rogno (Bergamo), quindi si è trasferita a Padova dove si è laureata in Psicologia.


Marina Brunello foto credit Yuri GarrettMarina Brunello (nella foto credit Yuri Garrett) ha nel sangue gli scacchi e - dopo aver appreso le lezioni dal fratello maggiore Sabino, anch'egli campione della disciplina - si dedica a tempo pieno.

"Siamo una famiglia di scacchisti - afferma la 26enne - Oltre alla sottoscritta ci sono anche mio fratello e mia sorella che praticano a loro volta scacchisti. Ho iniziato a 5 anni e adesso ho raggiunto il massimo livello".


Ha alle spalle una collezione incredibile di mosse vincenti: campionessa nazionale a 14 anni, a 21 anni è la prima a diventare Gran maestra della disciplina ed ha conquistato anche il titolo di Maestro internazionale e oggi è la miglior giocatrice a livello italiano. Ha raggiunto il suo record Elo nell'agosto 2019: 2400 punti, 1° posto tra le giocatrici italiane e 67esima al mondo. Al suo attivo un oro individuale alle Olimpiadi di scacchi del 2018.


"Anche se in questo periodo vivo lontano - racconta Marina Brunello - il mio cuore è per la terra d'origine, la Valle Camonica, e appena posso faccio ritorno". E sul suo lavoro? "In Italia non si era mai parlato tanto di scacchi - aggiunge - ma adesso, con una serie tv è diventata un'attrazione anche da noi". I segreti del suo successo? "Studio, applicazione e concentrazione".

Ultimo aggiornamento: 27/11/2020 16:59:18
POTREBBE INTERESSARTI
Promossa da Asst di Valcamonica su quattro aree tematiche
In programma sabato 29 giugno dall'Ordine degli Agronomi e Forestali di Brescia, iscrizione entro il 24 giugno
Organizzato da don Battista Dassa e dal gruppo "Dio cammina a piedi"
Gli incontri organizzati dall'associazione LOntàno Verde
Il rapporto verrà presentato domani nella sala civica di Cividate Camuno
Eventi sportivi e occasioni di relax e intrattenimento nel comprensorio
ULTIME NOTIZIE
Bene tra le donne Bruna Ferracane e tra gli uomini Paco Cottone, Marco Casagrande e Pietro Massini