Ad
a
Ad
Ad


Ponte di Legno: pienone turistico e fiera di San Pietro e Paolo

domenica, 3 luglio 2022

Ponte di Legno  (Ch. P) – Con la festa patronale dei Santi Pietro e Paolo è tornata – dopo due anni di stop – la fiera a Ponte di Legno (Brescia). 

Fin delle prime luci della giornata sono state allestite le bancarelle nel centro storico del paese dalignese, in piazzale Europa, via Cida, parte di viale Venezia e centinaia di persone hanno fatto visita ed è stata l’occasione anche di fare acquisti. Sono stati infatti presentati i prodotti tipici camuni, ma non sono mancate come di consueto bancarelle di dolciumi, il classico zucchero filato, e anche miele e formaggio prodotti in Alta Valle Camonica. Poi abbigliamento e calzature.

Inoltre – nella zona di partenza della cabinovia – sono state posizionate le giostre che terranno banco fino al termine dell’estate e anche i gonfiabili che hanno richiamato i bambini. Un’occasione in più per fare festa e per divertirsi.

Come da copione la fiera di San Pietro e Paolo ha aperto la stagione estiva nel paese dalignese, che in questo weekend ha il pienone di presenze turistiche. Il gran caldo e le manifestazioni sportive (Campionati italiani di pattinaggio e Stone Brixia Man) hanno portato turisti in Alta Valle e i commenti si sprecano: “Sembra una settimana di agosto”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136