Ad
Ad


La Svizzera valuta la chiusura dei valichi minori, frontalieri preoccupati

lunedì, 21 dicembre 2020

Chiavenna – C’è il rischio chiusura dei valichi minori tra l’Italia e la Svizzera. Anche i due valichi della provincia di Sondrio sono sotto osservazione: la Svizzera ha deciso di tenere aperte le piste da sci, ma adesso pensa di chiudere i valichi minori.

Oggi si riunirà il Consiglio federale a Berna e si attendono le decisioni sulla proposta avanzata da alcuni esponenti politici per fronteggiare il flusso d’auto tra Italia e Svizzera e nel caso della provincia di Sondrio con il Canton Grigioni, molto frequentato in questo periodo anche da alcuni amanti dello sci che cercano di raggiungere le località turistiche elvetiche.

L’eventuale chiusura dei valichi minori o limitazioni come nel primo lockdown sta creando preoccupazioni tra i frontalieri.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136